Distanze

distanze

fonte: facebook

A volte un modo di essere, altre una necessità a cui ricorrere per non lasciarsi travolgere, per non soffrire, per non soffocare nella rabbia, per…..

Ma mi chiedo quanto sia distante “prendere le distanze” dall’indifferenza, un male profondo,  oscuro di questo tempo.

E se l’indifferenza altrui mi fa paura, di fronte alla sola idea della mia, inorridisco.

 

Milena Campagnuolo (10  maggio 2014)

 

10 Risposte to “Distanze”

  1. Prendere le distanze fa vedere meglio le cose, ci dà tempo e modo di riflettere, è un’operazione indispensabile quasi… prendere le vicinaze invece acceca, fa perdere le proporzioni degli eventi e deforma le linee dei volti, ma senti calore e avolte è tutto ciò che serve. Si.

  2. Provo ad allontanarmi dalla freddezza delle anime, ma a volte non basta. L’ indifferenza ferisce anche a distanza
    Lieta giornata, Milena
    Un abbraccio
    Gina

  3. Spesso mi rendo conto che non d’indifferenza si tratta ma di disperazione silenziosa in cui lìindifferenza serve solo a esorcizzare il senso di impotenza di fronte ai casi della vita.

  4. Ringrazio sinceramente per i commenti. Veri e profondi. Tutti.

    Milena

  5. E’ un luogo per pochi, è una scelta. Se vuoi ti aspetto anche lì. Buona giornata Milena.

  6. Gia’, perche’ nemmeno noi ne siamo esenti, solo che spesso non ce ne rendiamo conto
    ml

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: