Disagio

 

 

 

 

Frugo rapidamente fra post e commenti di persone che non conosco se non per quanto lasciato sul web che mi dice e racconta oltre le semplici parole.

Mentre i miei occhi scorrono su squarci di vite altrui, avverto un disagio.

Leggo di successi, dolori, rimpianti ….  un raccontarsi profondo che affonda nelle viscere, nelle pieghe più nascoste dell’anima e mi sento…. frustrata.

Una frustrazione partorita dal conoscere solo un pezzetto, un solo tassello di persone, che pure intuisco belle, brancolo  nel buoi del prima o del dopo …   Che fare, lasciare un’ovvietà? Unirmi al coro di coloro che sembrano avere la percezione dell’interezza o far finta di non aver letto e, passando oltre, lasciare cadere nell’indifferenza, nel silenzio quel sentire che non merita silenzio?

E mi chiedo il senso di questi rapporti non-rapporti, fugaci, che sfiorano appena e , a volte,  anche meno. Forse a  molti basta, soprattutto ai più giovani. Ma io non riesco a farmelo bastare…. e soffoco nell’annaspare dei miei cinquanta e oltre anni.

Milena Campagnuolo (25 giugno 2011)

3 Risposte to “Disagio”

  1. …è il pieno e il niente della vita, qui o fuori di qui. Ci si ragiona spesso o troppo spesso non ci si pensa neppure. E’ come voler fermare il tempo o addirittura piegarlo al proprio sentire. Questo è solo e naturalmente, con patema o con tranquillità di intenti. Fai quello che l’istante ti suggerisce, e godine nel prima e dopo.

  2. ginodicostanzo Says:

    e io ti comprendo…

  3. Ecco uno scritto intelligente sul senso ultimo di queste espressioni virtuali. Nel web sembra di scrivere sull’acqua, a volte. Mai essere troppo prolissi, perché dopo la prima pagina chi si è arrischiato a leggere si scoccia. Meglio allora le poesie, o le boutade? In fondo è una dimensione simile allo zapping televisivo: c’è una perdita di qualità delle immagini che sta proprio nel sovrappiù dei messaggi. Ma comunque è uno spazio di libertà, quello del web. Qualcuno verrà a leggere, prima o poi e, fermandosi, dirà una parola importante. O inutile.🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: