Archivio per giugno, 2009

Se fosse

Posted in Senza categoria on 26 giugno 2009 by pensierididonna

           

          Apro gli occhi su un nuovo giorno.  

Come sempre impiego tempo a carburare e l’umore non è buono. Il mio cervello rimane sonnacchioso, ha bisogno di silenzio, di caffè e null’altro. Questa mattina la mente non vaga libera, saltellando qui e là. Un risveglio brusco. Mi faccio una domanda che per settimane, mesi ormai, ho accuratamente evitato. "E se fosse?". Già, se fosse….  

Ripenso a quante volte mi ha un po’ infastidita l’invocazione "Signore, mai peggio." di alcuni, mi sembrava un volare basso ad ogni costo, sotto alcuni aspetti un cocciuto quanto inquietante tagliarsi le ali per non librarsi in volo, protendersi verso un meglio. Ora non penso la stessa cosa, augurerei un mai peggio a tutti, anche a coloro per i quali un ad maiora, sarebbe più giusto, più onesto.  

Il mio istinto avverte pericolo, il pericolo dei pensieri circolari, pensieri in tondo in cui smarrirsi quando paura e preoccupazione diventano dolore al cuore perché sono paura e preoccupazione per chi condivide lo stesso pezzo di strada. No, non va bene, mi impongo di rimandare, di pensare ad altro.  

Qualche ora dopo salgo in auto e subito ogni sollievo per la doccia appena fatta sparisce. La macchina è bollente e l’aria condizionata fiacca, un po’ come me. Ma adesso non mi importa, vado a trovare una risposta ai miei se fosse. Ammesso che la trovi e… non so cosa augurarmi. 

Dopo un sospiro, mi preparo ad indossare la maschera della beata, quasi idiota, serenità, che spero di poter smettere.

Ingrano la marcia. Vado.

 
Milena Campagnuolo (15 giugno 2009)

 

Era

Posted in Spaccati on 14 giugno 2009 by pensierididonna

“Ho recuperato alcune foto” mi dice un amico e tra le mille difficoltà di ritagliarsi uno spazio, ci incontriamo. Le vedo. Erano gli anni che mi hanno vista diventare da adolescente donna.

Era l’Associazione Cattolica.

Rivediamo, fra brevi commenti, rispolverando insieme ricordi e tenerezza. Ripercorro quel pezzo di vita, riconoscendo o solo indovinando a volte quei ragazzi con i quali ho condiviso un continuo alternarsi di divertimenti, celebrazioni, tornei improvvisati, momenti di semina dell’ευανγέλιον e rabbia di anni ’70.

Era, dunque. Tempo passato ed insieme momento storico per tanti e ancora di più per coloro il cui seme è morto ed ha dato i suoi frutti.

Dentro di me esplode un turbinio di emozioni, mentre le immagini scorrono su quei volti, e non solo volti, che via via si trasformano, rivedendomi e rivedendo amici ed anche oltre per tuffo al cuore e pugno nello stomaco. Quel sentimento che si cominciava appena a sapere, riconoscere e che per natura umana si rinnova, si vive di nuovo ed ancora e per fortuna.

Nessun se, nessun rimpianto. Non c’è malinconia o nostalgia ma solo un sentire che quelle immagini restituiscono, dicono. Sapore di vita, sentimenti veri, puliti che ci hanno cambiato dentro, resi forse come siamo nel profondo, malgrado il poi.

Inconsapevole, canticchio a fior di labbra Zucchero. “Solo una sana e consapevole libidine salva gli uomini dallo stress e …. ” solo una breve pausa poi continuo in un sorriso, “… dall’Associazione Cattolica.“, mentre mi chiedo perché mai dovessi essere salvata da tanta intensità e soprattutto se la mia libidine è riuscita nella sua missione salvifica.

Milena Campagnuolo (14 giugno 2009)

Tanto… troppo….

Posted in Frammenti on 11 giugno 2009 by pensierididonna

 

Mille pensieri si affollano sul tanto e troppo che mi avvolge, mi risucchia, mi regala, mi toglie.

Un troppo da raccontare… condividere… .

Ma rimango in attesa, in attesa che il caos sedimenti per trovare un giusto ordine, mantenendo lucidità, senza scivolare in durezza. 
Voglio farmi ancora e di nuovo invisibile bastone, infondendo serenità mentre l’ansia mi soffoca.
 
Ho voglia, voglia di ammalarmi di sogni e gioia e divenire contagiosa.

…e non saperlo scrivere. Non ancora, almeno
.

Erri De Luca presenta “Il giorno prima della felicità”

Posted in Libri, Libri - Incontri con l'autore with tags , on 3 giugno 2009 by pensierididonna

 

La presentazione di un libro, la presentazione di un uomo….

 

Inserita per intero per la difficoltà di ritagliare, incolllare parole a parole, momenti a momenti, ecco un uomo che racconta il suo libro,  raccontando se stesso, i suoi pensieri…  I pensieri di un apolide, o come preferisce definirsi, di un n_apolide.

parte -1

parte – 2

YouTube – Erri De Luca presenta “Il giorno prima della felicità” – parte 3