REDUCE

 

          Sono una reduce, reduce di … TG. Costernata penso che le brutture e le storture su questo nostra terra sembrano non diminuire mai, mentre potrebbe essere così facile: basterebbe solo un po’ d’amore.

 

          L’amore è una stella che brilla e brilla e ancora di più. Nella sua scia porta tutto. Pace, non guerra che devasta, distrugge e dilania non per età, bontà d’animo o mestiere. Cibo per quando si ha fame, acqua per quando si ha sete, cure per quando si è malati, aiuto a chi si sente solo,….. … … ……. …….. ……. ….. ……. …. …….. ….. ….. ….. ….

.. … …… … … ………. ……. ……. ……, luce per quando si fa buio. Amore solo un pizzico d’amore, quell’amore che genera ancora amore.

 

     E intanto… intorpiditi come in letargo, non ne siamo capaci,  dimentichi che possiamo farcela, che siamo fatti per amare e per amore da Chi – mi perdoni – osserva le Sue creature e scuote il capo.

 

Milena Campagnuolo (01 gennaio 2009)   

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: